HOME TRIBUTI
CALCOLO IUC 2016

30 novembre 2016 - Pubblicato in TRIBUTI

calcoloiuc2016

29 novembre 2016 - Pubblicato in TRIBUTI

manifesto-imu-2016

CALCOLO IUC 2016

31 maggio 2016 - Pubblicato in TRIBUTI

calcoloiuc2016

I.M.U. E T.A.S.I. – ANNO 2015

3 dicembre 2015 - Pubblicato in TRIBUTI

Si rammenta ai cittadini che entro 16 dicembre 2015 deve essere effettuato il versamento

della 2° rata dell’ I.M.U. e della T.A.S.I. dovute per l’anno 2015.

I.M.U. (IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA)

2° RATA: il pagamento della seconda rata dell’imposta municipale è effettuato in misura pari al 50%  dell’importo ottenuto applicando le aliquote e la detrazione prevista per l’abitazione principale:

-         4 ‰ per abitazione principale (solo cat. Al — A8 — A9) e pertinenze

-         9,6 ‰ per altri immobili

-         7,6 ‰ per aree edificabili (modificata con delibera di C.C. 19 del 29.07.2015)

-         7,6‰ per terreni agricoli

E’ riservata allo Stato una quota di imposta pari allo 0,76 per cento degli immobili ad uso produttivo classificati nella categoria catastale D. Tale quota è versata allo Stato dal contribuente contestualmente a quella comunale.

L’IMU non è altresì dovuta per le seguenti fattispecie: unitĂ  immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietĂ  indivisa, adibite ad abitazione principale e relative pertinenze dei soci assegnatari; fabbricati di civile abitazione destinati ad alloggi sociali come definiti dal decreto del Ministro delle infrastrutture 22 aprile 2008; casa coniugale assegnata al coniuge, a seguito di provvedimento di separazione legale, annullamento, scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio; unico immobile, iscritto o iscrivibile nel catasto edilizio urbano come unica unitĂ  immobiliare in categorie diverse da Al, A8 e A9, posseduto e non concesso in locazione, dal personale in servizio permanente appartenente alle Forze armate e alle Forze di polizia ad ordinamento militare e da quello dipendente delle Forze di polizia ad ordinamento civile, nonchĂ© dal personale del Corpo nazionale dei vigili del fuoco e dal personale appartenente alla carriera prefettizia, per il quale non sono richieste le condizioni della dimora abituale e della residenza anagrafica; fabbricati costruiti e destinati dall’impresa costruttrice alla vendita, fintanto che permanga tale destinazione e non siano locati.

I versamenti possono essere eseguiti utilizzando il mod. F24 con i codici sotto indicati:

Tipologia immobile

Codice IMU Comune

Codice IMU quota Stato

Abitazione principale (solo per categorie A/1-A/8-A/9)+ pertinenze

3912

Aree edificabili

3916

Altri fabbricati

3918

Terreni agricoli

3914

Immobili categoria “d”

3930 (eventuale quota per aliquota superiore all’ordinaria)

3925 (quota aliquota ordinaria 0.76%)

T.A.S.I. (TASSA SUI SERVIZI INDIVISIBILI)

La base imponibile è quella prevista per l’applicazione dell’Imu.

2° RATA: il pagamento della seconda rata della TASI è effettuato in misura pari al 50%  dell’importo ottenuto applicando le aliquote:

-         2,5 ‰ per abitazione principale e relative pertinenze

-         0,2‰ per abitazione principale (categoria A1 – A8 – A9) e relative pertinenze

-         1 ‰ per altri immobili

I versamenti possono essere eseguiti utilizzando il mod. F24 con i codici sotto indicati:

Tipologia immobile

Codice tributo TASI

Abitazione principale + pertinenze

3958

Fabbricati rurali ad uso strumentale

3959

Aree edificabili

3960

Altri fabbricati

3961

Nel caso di utilizzo dell’immobile da parte di soggetto diverso dal titolare di diritto reale, la Tasi è dovuta:

- dal titolare di diritto reale (PROPRIETARIO) nella misura del 70% e

- dall’utilizzatore (LOCATARIO / INQUILINO) nella misura del 30%.

Dalla Residenza Municipale, 30.11.2015

Il Sindaco

(Dott. Piero Fabrizi)

IL COMUNE
PRESENTAZIONE DEL SINDACO GIUNTA COMUNALE CONSIGLIO COMUNALE COMUNICATI STAMPA AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE ISTITUTO COMPRENSIVO BOVILLE ERNICA
ATTI ON LINE
ALBO PRETORIO PUBBLICAZIONI DI MATRIMONIO DELIBERE DETERMINE ORDINANZE MODULISTICA
SERVIZI
AMMINISTRAZIONE GENERALE ECONOMICO - FINANZIARIO TECNICO DEMOGRAFICO POLIZIA MUNICIPALE EDILIZIA PRIVATA
PROGETTI
ZEFIRO TERRITORI SOSTENIBILI SUAP
CULTURA E EVENTI
FESTIVAL DEI BORGHI PIU' BELLI D' ITALIA PREMIO GIOTTO BOVILLE ETNICA MANIFESTAZIONI I PALAZZI LE CHIESE STORIA IL CENTRO STORICO MONUMENTI BIBLIOTECA
CONTATTI
E-MAIL CERTIFICATA